Insalata di melanzane e zucchine con tacchino e mandorle

Con l’arrivo della bella stagione cosa c’è di meglio di una gustosa insalata? Oggi ve ne propongo una insolita ma con un gusto eccezionale! Ottima servita sia tiepida che fredda, comoda per chi pranza fuori casa e perfetta per chi desidera un piatto unico saporito ma leggero. L’insalata di melanzane e zucchine con tacchino e mandorle vi farà leccare i baffi!

iper 2 persone

  • una melanzana
  • una zucchina grande
  • 4 fette di fesa di tacchino
  • 4 cucchiai di olio e.v.o
  • una manciata di peperoncino tritato
  • sale q.b
  • circa 10 mandorle

p

Tagliate le melanzane e le zucchine a fettine e mettetele sotto sale per un paio di ore in modo da eliminare l’amaro delle verdure. Grigliatele su una piastra ben calda. In un piatto mettete l’olio e il peperoncino e una volta pronte aggiungete le verdure grigliate e lasciatele riposare per una decina di minuti. Nel frattempo tagliate la fesa di tacchino a striscioline e poi fatela cuocere sulla piastra finché non risulterà ben cotta e rosolata. Aggiungete il tacchino alle verdure e aggiustate di sale se ce ne fosse bisogno. Guarnite l’insalata con le mandorle tostate e sminuzzate.

 

#mylunchbox Tortiglioni integrali con melanzane tonno e pomodorini

La mia vita è frenetica,studio e lavoro e ogni giorno salto da una parte all’altra della città, scendo dalla metro e salgo al volo un autobus e così fino a sera. Sono pochi i giorni della settimana in cui riesco a godermi un pranzo nella tranquillità di casa mentre gli altri sono costretta a mangiare a lavoro o all’università. Per non farmi mancare cerco sempre di scegliere un pasto molto saziante e sopratutto gustoso ma anche leggero e che mi possa ricaricare d’energia. Voglio quindi inaugurare una nuova simpatica rubrica,#myluchbox, in cui cercherò di postarvi foto e ricette dei miei pranzetti fuori casa così da dare spunto a chi come me ogni mattina deve inventare un pranzo  monoporzione e da asporto 🙂

Per voi oggi Tortiglioni integrali con melanzane grigliate piccanti, tonno e pomodorini, enjoy!

  • 80 gr di pasta integrale ( io tortiglioni della Misura)
  • una melanzana piccola
  • 80 gr di tonno all’olio d’oliva
  • 6/7 pomodorini cilegino
  • 1 cucchiaio d’olio evo
  • peperoncino tritato q.b

 

Lavate e poi tagliate la melanzana a fette sottili che lascerete riposare sotto sale almeno un paio d’ore. Arrostitele poi su una griglia ben calda. Una volta fredde tagliatele a striscioline e poi disponetele in una ciotola con l’olio e il peperoncino  e fatele riposare per una decina di minuti. Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela. Nella vostra lunch box versate prima la pasta poi le melanzane con il loro olio, successivamente aggiungete il tonno (ben scolato) e i pomodorini tagliati. Ottima anche fredda 🙂

 

 

Spesa al discount – Eurospin

Chi l’ha detto che i prodotti di marca sono sempre i migliori? Quando si va a fare la spesa si prediligono spesso i prodotti di marche conosciute e stimate ma io vorrei davvero sfatare il “mito” che la marca è sempre simbolo di qualità e sicurezza. Personalmente io scelgo sempre più spesso di fare la spesa al discount, sia per una questione di risparmio, sia perché trovo che alcuni prodotti siano davvero ottimi e insostituibili per la mia spesa sana e piuttosto leggera.

Il discount che preferisco è l’Eurospin. Il negozio propone un vasto assortimento di frutta e verdura sempre fresche, un reparto macelleria ben fornito e, nei centri più grandi anche un bancone dove acquistare salumi,affettati e formaggi, o pane,olive e altre preparazioni sempre fresche e a prezzi davvero ottimi. I prodotti a marchio Eurospin sono spesso sottoprodotti delle grandi case produttrici ma per questo non meno buoni e di qualità. Eccovi un elenco dei miei prodotti preferiti! Enjoy!

 

  • Biscotti digestive avena e cioccolato: Un biscotto tira l’altro! Oltre alla loro bontà, gli ingredienti sono davvero ottimi! Non contengono olio di palma o grassi idrogenati e hanno una quantità limitata di zuccheri. 1,39 €
  • Riso venere integrale: Riso davvero buono con un rapporto qualità/prezzo ottimo. 2,09 €
  • Misto cereali e legumi Sunny Nature: Degli gustosi mix di cereali e legumi precotti che si preparano in 10 minuti. Molto versatili da condire. 1,39 €
  • Cous cous: Un cous cous di ottima qualità che rende molto e si sgrana facilmente. Il rapporto quantità prezzo è imbattibile!
  • Marmellate 70% frutta: Tanta frutta e pochi zuccheri aggiunti! 1,79 € circa
  • Corn Flakes integrali con frutti rossi o cioccolato
  • Affettati di pollo/tacchino/prosciutto light: Con un ridotto contenuto di grassi e davvero buoni 1,70 € (circa)
  • Salmone norvegese gr 150: 2,99€
  • Pasta integrale e riso integrale (precotto) 
  • Yogurt Bianco 0,1% 150 gr: Ottimo yogurt con pochi grassi e zuccheri aggiunti, perfetto da guarnire con frutta fresca. o,19 €
  • Insalate di tonno già pronte: si può scegliere tra due variante, Mediterranea o Messicana. Io vi consiglio la seconda, piccante. Sono ottime sia da sole che utilizzate per condire riso o cous cous 1,99€
  • Polpettine vegetariane: 1,49€ circa
  • Ceci in scatola: 0,59 €
  • Uova BIO x4: 1€ circa
  • Pasta sfoglia: 0,80€ circa
  • Latte di riso BIO: 1,50 € circa
  • Frutta secca varia
  • Cioccolato fondente 70% “le tre stelle”: 1,29 € disponibile in tre varianti. E’ in assoluto il mio cioccolato preferito
  • Senape: ottima ma parecchio forte. Non contiene conservanti. 1€ circa
  • Olive verdi e nere: ottime sia quelle in latta che quelle in vetro. 1,30€ circa
  • Formaggi: scamorza, stracchinerie, stracchino, ricotta e le mozzarelle light
  • Gnocchetti di patate: sono davvero buoni per il modico prezzo di circa 0,60 € per 1/2 KG!
  • Girasoli al basilico ripieni di verdure “tre stelle”: 1,79 € di bontà! Questi girasoli sono davvero gustosi e anche sani rispetto a molti tortellini in commercio.

Cake alle mandorle ricotta e mirtilli

  • 3 uova BIO
  • 4 cucchiai di zucchero integrale
  • 40 ml di olio di semi
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 80 gr di mirtilli freschi
  • 100 gr di ricotta
  • farina integrale q.b
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

In una ciotola montate bene le uova con lo zucchero, poi aggiungete ricotta, l’olio e la farina di mandorle e mescolate. Setacciate la farina e aggiungetela all’impasto finché non diventa cremoso. L’impasto non dovrà essere troppo liquido. Lavate e asciugate i mirtilli e a parte, passateli nella farina ( così non si depositeranno tutti sul fondo del dolce). Versateli nell’impasto e per ultimo aggiungete il lievito. Mescolate bene e poi versate in una teglia 30×30 quadrata già imburrata. Cuocete in forno a 170° per circa 20/30 minuti.

Mousse al cioccolato con fragole – senza zucchero

E’ arrivata la primavera e tutto torna ad essere più colorato, anche il cibo! Finalmente dal fruttivendolo sono arrivate le mie adorate fragole e tra un frullato e l’altro ho deciso di utilizzarle per una mousse al cioccolato deliziosa anche senza zucchero, perfetta in vista dell’estate.

i

  • 2 uova fresche
  • 100 gr di cioccolato fondente 70%
  • una tazzina di caffè
  • fragole q.b
  • zucchero a velo a piacere

p

In un pentolino mettete il cioccolato ed il caffè e con fiamma molto bassa fate sciogliere. Una volta pronto aggiungete i tuorli delle uova, mescolate bene e fate raffreddare completamente. Nel frattempo montate a neve ferma gli albumi. Unite i due composti mescolando dal basso verso l’alto fate riposare una decina di minuti in frigo. Versate la mousse nelle coppette ( o in bicchieri) e lasciatela rapprendere il frigo per almeno 6 ore. Servitela ben fredda con fragole fresche a pezzetti e una spolverata di zucchero a velo.

 

Torta rustica con cavolo,speck e stracchino.

Sono (non troppo stranamente) affetta da sindrome di acquisto compulsivo di cibo. Così, arriva puntualmente il tragico momento in cui si rende estremamente necessario svuotare il frigo e le dispense (si, al plurale).  Questa volta per svuotare il frigo ho optato per una  bella torta rustica, una cosa versatile che si può farcire con tutto, ma davvero di tutto.

i

per la base;

  • 150 gr di farina 0 BIO
  • 150 gr di farina integrale BIO
  • 50 gr di burro
  • sale q.b
  • un cucchiaio d’olio e.v.o
  • acqua freddissima q.b

per il ripieno;

  • 250 gr di cavolo rosso
  • circa mezza cipolla
  • 200 gr di stracchino light
  • 80 gr di speck

p

Preparate la brisè unendo le due farine in una ciotola e  lavorandole insieme al burro a dadini (deve essere ben freddo) finché non diventeranno sabbiose. Unite sale e olio e poi l’acqua fredda fino ad ottenere un impasto compatto. Impastate finché non avrete un panetto morbido e liscio. Lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora. Nel frattempo preparate il ripieno; in un’ampia padella cuocete il cavolo con la cipolla ed un goccio d’acqua per circa 10 minuti, poi aggiungete lo stracchino e fatelo sciogliere, amalgamandolo con il cavolo. Stendete la brisè e foderate una teglia di 24/26 cm. Riempite con il ripieno di cavolo e guarnite con lo speck, poi richiudete con altra brisè. Infornate a 200° per circa 25/30 minuti.

 

 

Biscotti di riso – senza glutine, latte e lievito.

Sono un’appassionata di biscotti. Li sfornerei ogni giorno, ogni giorno diversi,s’intende. E niente, stavolta li ho preparati gluten-free, senza latte, lievito e pure light! Come può un biscotto essere tutto questo (e anche di più)? Scopriamo la ricetta, come sempre facilissima e velocissima.

iper circa 12 biscotti

  • 1 uovo
  • 40 gr di zucchero di canna integrale
  • 30 ml di olio di semi
  • 125 gr di farina di riso
  • scorza di limone o arancia (facoltativa)

Questa è la base ma potete aggiungere cacao,cocco, frutta secca o quello che più vi piace. Io ho messo;

  • 30 gr di mirtilli essiccati
  • 30 gr di mandorle tritate

p

In una ciotola dai bordi alti sbattete l’uovo con lo zucchero fino a farli ben amalgamare. Aggiungete l’olio continuando a mescolare e poi anche la scorza grattugiata. Versate nel composto i mirtilli e le mandorle ( o ciò che avete scelto).Unite la farina di riso poca alla volta e formate un impasto morbido ma compatto. Se serve fate riposare in frigo per una ventina di minuti. Formate delle palline con l’impasto e adagiatele su una placca rivestita da carta da forno; poi con i rebbi di una forchetta schiacciate le palline ( se l’impasto si attacca alla forchetta potete infarinarla leggermente). Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 10/15 minuti.

12596401_996055290433574_1565827860_n

Egg muffin – Muffin di uovo

Le uova sono una fonte inestimabile di proteine. Sono semplici e versatili ma non sono sempre apprezzate tutti. Ecco perché vi propongo i miei egg muffin, dei deliziosi muffin di uova semplicissimi e velocissimi da preparare; perfetti per un bruch, un antipasto sfizioso o come secondo leggero e lowcarb. Potete scegliere il “ripieno” che più vi piace e diventeranno una gustosissima alternativa alle solite uova!

iper 6 muffin

  • 2 uova BIO
  • 130 ml di latte
  • 30 ml di olio di semi
  • 2 cucchiaini di lievito per salati
  • carote e zucchine grattuggiate q.b
  • speck a listarelle
  • cipolla
  • scamorza
  • sale e pepe

p

In una ciotola dai bordi alti sbattete le uova con il sale e il pepe ( ma potete aggiungere anche paprika o qualsiasi spezia vogliate) versate a filo l’olio e il latte e amalgamate il tutto, infine aggiungete il lievito. Nel frattempo grattugiate zucchine e carote e tagliate la cipolla e lo speck e riunite tutto in una ciotola  (questi ingredienti possono essere sostituiti con quello che più vi piace).Imburrate una teglia per muffin (o dei pirottini) e iniziate a riempirla con un paio di cucchiaini di ripieno. Versateci sopra il composto di uova fino a riempire bene la forma e poi spolverizzate con il formaggio grattugiato. Cuocete in forno ventilato per circa 20 minuti. Una volta cotti devono essere per freddi per poter essere staccati dalla teglia. Gustateli tiepidi 🙂

 

 

Crocchettine Veggie

 

Non sono mai stata un’amante delle verdure, ma consapevole di non poterle bandire dalla mia tavola ho sempre cercato di cucinarle e riadattarle, creando qualcosa di più saporito e sfizioso. Le crocchettine veggie sono un mix di verdure deliziose, unite con gusto e leggerezza. Perfette da servire negli aperitivi e gustose per una cena leggera e ricca di gusto.

i

  • una patata dolce di medie dimensioni
  • un uovo
  • 150 gr di spinaci
  • 100 gr di piselli + mezza cipolla dorata
  • 120 gr di fiocchi d’avena integrali
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • sale,pepe, paprika

p

Lessate la patata finché non risulta morbida. Pelatela e schiacciatela e fatela raffreddare. Nel frattempo lessate anche gli spinaci. A parte cuocete i piselli con la cipolla. Quando tutti gli ingredienti saranno freddi procediamo con la preparazione. In una ciotola sbattete un uovo, aggiungete il parmigiano, sale pepe e paprika, e le verdure. Amalgamate il tutto con i fiocchi d’avena che avrete precedentemente passato al mixer per ridurli un po. Con le mani formate delle crocchette e disponete su carta da forno. Infornate le crocchette per 10/15 minuti in forno ventilato a 200 gradi. Se desiderate che risultino più croccanti potete panarle con dei semi di sesamo.

Maiale e piselli al curry

 

“Be proud of who you are” – Essere fieri di sé stessi è la chiave per una vita ricca di soddisfazioni. Apprezzarsi ogni giorno è il primo passo per migliorarsi e dare sempre il meglio e per scacciare via le delusioni, le difficoltà che ci troviamo ad affrontare.

Per me apprezzarsi significa anche coltivare il nostro corpo e la mente. Ritagliarsi quel prezioso tempo per noi stessi, per coccolarci ed amarci un po di più. Oggi mi coccolo con un bel piatto di Maiale e piselli al curry e con un impacco rigenerante per i miei capelli. E voi?

iper due persone

  • 200 gr di spezzatino di maiale ( io ho preferito usare l’arista, ma con un taglio più spesso)
  • 150 gr di piselli
  • mezza cipolla dorata
  • 150 gr di riso basmati ( o integrale)
  • 2 cucchiai di farina ( o amido di riso)
  • 1 cucchiaio di curry
  • 50 ml di latte di cocco
  • un pizzico di sale

p

Affettate grossolanamente la cipolla e fatela rosolare con i piselli. Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e fate cuocere dolcemente per circa dieci minuti. Infarinate accuratamente la carne e aggiungetela ai piselli: fate rosolare a fiamma alta per un paio di minuti, aggiungete il curry, il sale e il latte di cocco, coprite e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa. A quel punto la carne sarà ben cotta e si sarà formata una deliziosa salsa. Servite il tutto su un letto di riso e gustate ben caldo.

IMG_4538